fbpx

Lo farei, ma non ho tempo!

Tutti abbiamo 24 ore in un giorno, solo che alcuni le usano per realizzare imprese straordinarie, altri invece passano buona parte della loro giornata o in attività inutili o lamentandosi di non avere tempo per fare qualcosa di meglio

“Lo farei, ma non ho tempo!”

Questa è una delle più grandi bugie che possiamo raccontare a noi stessi, una sorta di giustificazione per difenderci dai sensi di colpa del non-fatto, un modo passivo per scaricare la nostra responsabilità su qualcosa al di fuori del nostro controllo.

Siamo onesti: “Non fare qualcosa” significa semplicemente non ritenerla una priorità in quel preciso momento. 

 

Avere tempo è una scelta. Scelgo di dedicare la mia attenzione e le mie energie ad un compito piuttosto che un altro per esempio. 

 

Avere tempo è consapevolezza: dunque vuol dire sapere per che cosa sono disposto ad agire, sapere che cosa non voglio assolutamente rimandare.

 

Dunque avere tempo è riuscire ad azzerare ogni alibi ed essere onesti per dire: “Dipende proprio da me riuscire a ricavarmi quel tempo!”

 

Dal mio punto di vista, il proprio tempo va investito sulle cose su cui si può fare davvero la differenza, va inoltre pianificato così da poterlo rispettare, va dedicato a ciò che beneficio e ciò che fa battere il cuore, infine va anche liberato per condividerlo con gli altri. 

 

Tu cosa ne pensi? Come gestisci al meglio il tuo tempo affinché non diventi mai tempo sprecato? Come ti organizzi? Come vinci le tue resistenze? 

 

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!

#azienda, #businesscoach, #ceo, #coach, #coaching, #consapevolezza, #icf, #manager, #performance, mndset, pianificazione, slot, task, tempo, timemanagement

Credenziali

FRANCESCA DI FALCO
Via Di Casaglia, Bologna (BO) - 40135
P.IVA:02911881205 - francesca@francescadifalco.it