fbpx

L’amore per i founder!

Bill Campbell ha contribuito a creare alcune delle più grandi società presenti nella Silicon Valley, tra cui Google e Apple, è stato mentore e coach di decine di leader su entrambe le coste degli States.

Bill aveva un’ammirazione particolare per i fondatori. Lui teneva molto a chi aveva il coraggio e le capacità per avviare un’azienda, a chi era quindi consapevole che ogni giorno ci sono mille incognite da risolvere ma al tempo stesso era abbastanza folle da credere di potercela fare comunque!

Secondo Bill in qualunque azienda valorizzare i founder è la chiave per il successo! Bill considerava importantissima l’eccellenza operativa, ma sapeva che oltre quella, non poteva essere trascurata un’altra componente: ossia la visione del futuro, quella che farà andare avanti l’azienda. 

Visione del futuro e memoria storica dell’azienda, questo è un founder.

Spesso l’azienda è gestita egregiamente da persone che non sono i founder, tuttavia può succedere che cuore e anima della azienda stessa vengano trascurati. 

I founder invece eccellono in questo.

Sono temerari e visionari, appassionati e valorosi.

Bill esortava i manager dicendo loro: “Ama i fondatori, fai in modo che la loro presenza sia significativa a prescindere dal loro ruolo operativo!”

E tu cosa ne pensi? Che rapporto hai con il founder della tua azienda? 

Quando la sua presenza è importante per te?

#founder, #manager, BillCampell, campbell, vision, visione

Se ti è piaciuto il video condividilo!
Credenziali

FRANCESCA DI FALCO
Via Di Casaglia, Bologna (BO) - 40135
P.IVA:02911881205 - francesca@francescadifalco.it