“Semplificare” per fare la differenza

Vi ricordate quando non esisteva ancora il navigatore satellitare e per arrivare in un determinato posto era necessario chiedere informazioni?

 

Vai fino in fondo, poi svolti a destra dove c’è il bar, quello con i tavolini fuori, poi dritto fino alla rotonda, poco più avanti trovi la chiesa, prendi la strada dietro, superi la farmacia e infine svolti a sinistra dove c’è la casa rossa? Capito?

 

Non so voi, ma io per essere certa di arrivare, avevo bisogno di farmelo ripetere più di una volta.

Troppi dettagli, troppe informazioni…

 

Tornando al navigatore satellitare, perché oggi non possiamo farne a meno?

Perché questo ci semplifica la vita! Basta inserire la destinazione (purché sia quella giusta) e lui ti guida dritto al punto, lungo il tragitto non ci racconta altro che l’essenziale!

Rendere un concetto semplice non è cosa da poco, richiede chiarezza, concentrazione, sottintende la capacità di cogliere il nocciolo della questione, eliminando tutto ciò che non fa la differenza!

Semplificare consente a noi di agire in modo efficace senza sprechi di tempo e consente agli altri di comprenderci meglio.

Prova a pensare alla tua giornata tipo a lavoro, in quali occasioni sarebbe conveniente comportarsi come il navigatore?

Sono curiosa di leggere le tue riflessioni qui sotto!

Grazie a presto!

La semplicità è la necessità di distinguere sempre, ogni giorno, l’essenziale dal superfluo.

Ermanno Olmi

 

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!

#businessCoaching, #francescadifalco, #makeiteasy, #mindset, #noalsuperfluo, #semplificare

Certificazioni

FRANCESCA DI FALCO
Via Di Casaglia, Bologna (BO) - 40135
P.IVA:02911881205 - francesca@francescadifalco.it